null Differimento dei termini per l’invio di “PROCEDIMENTI DI PREVENZIONE INCENDI” tramite il SUAP di Milano

Differimento dei termini per l’invio di “PROCEDIMENTI DI PREVENZIONE INCENDI” tramite il SUAP di Milano

Considerata la complessità, l’articolazione e l’ampiezza del tessuto produttivo milanese, si rende necessario differire l’obbligo di inviare per il tramite del SUAP di Milano – al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Milano – le pratiche relative ad attività economiche soggette al DPR 151/11.


Indicativamente, nei prossimi sei mesi il SUAP di Milano esaminerà possibili soluzioni atte a garantire la piena attuazione di quanto previsto dalle norme vigenti.


Nel frattempo, le pratiche riguardanti procedimenti di prevenzione incendi ai sensi del DPR 151/11 e concernenti le attività produttive, potranno essere presentate direttamente al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Milano attraverso i consueti canali di posta elettronica certificata in uso al Comando stesso, senza transitare per il SUAP di Milano. 

Aggiornato il: 24/03/2022