Avviso all’Utenza – Mercati settimanali scoperti

PDFStampaE-mail


Nuova modalità di presentazione istanze (variazioni, sospensioni, cessazioni ecc.) relative alle attività di vendita nei mercati settimanali scoperti.


Si avvisano gli operatori titolari di concessione nei mercati settimanali scoperti che a partire da lunedì 29 giugno 2020, sarà possibile presentare le istanze relative a:

- richiesta scambio di posteggio tra due operatori titolari di concessione di posteggio nello stesso mercato per lo stesso genere merceologico;
- richiesta sospensione e ripresa dell’attività per il periodo massimo di un anno;
- richiesta maggiore occupazione spazio;
segnalazione variazione mezzo di vendita o modifica dell’attività di vendita;
- comunicazione variazione indirizzo;
- cessazione posteggi.


per via telematica al SUAP - Sportello Unico Attività Produttive- del Comune di Milano tramite la piattaforma nazionale “impresainungiorno.gov.it” - IIUG.

La procedura si sviluppa attraverso la compilazione guidata di uno “schema” che andrà a formare, sulla base delle informazioni fornite, il modulo telematico (scambio posteggio, cessazione, sospensione, ecc.) 
  

Per il periodo compreso tra Lunedì 29 giugno 2020 e Lunedì 13 luglio  saranno comunque consentite entrambe le modalità, telematica e cartacea, salvo proroga.


N.B.  Le richieste di duplicato autorizzazione, duplicato cartello, attestazione assenze in mercati settimanali,   dovranno essere presentate con modello cartaceo  ( reperibile nella sezione " Modulistica" ) da presentare al Protocollo Generale del Comune di Milano o via PEC all'indirizzo ambulanti@pec.comune.milano.it.