D.U.C. Galleria

PDFStampaE-mail

                            
     
GALLERIA   Il Salotto di Milano
centro cittadino, attrattore turistico
botteghe storiche, moda e ristorazione
fascia alta e medio alta, con punte di lusso
in prevalenza internazionale





Il complesso monumentale della Galleria costituisce, nell’ambito del patrimonio comunale, uno dei beni più significativi e simbolici per la città:

- sotto il profilo estetico e monumentale, per il suo disegno complessivo, la ricchezza delle decorazioni, i simboli artistici di cui è adornato;

- sotto il profilo civico, per il suo essere passaggio fisico, simbolico, culturale dalla autorità civile di Palazzo Marino a quella religiosa del Duomo, dal medioevo all’età contemporanea: tra il Duomo, la Palazzo Reale, la Scala e Palazzo Marino, tutta l’area è un simbolo della città nel suo continuo procedere e la Galleria ne costituisce l’asse principale;

- sotto il profilo commerciale, per la storicità e il fascino dei suoi negozi e luoghi di ritrovo.

Per tali sue caratteristiche architettoniche e di polo di attrazione commerciale e sociale, essa assume un ruolo strategico nel rilancio dell’attrattività dell’intero centro storico di Milano.

Le recenti opere di riqualificazione del complesso hanno fatto riemergere la ricchezza ed eleganza dei colori e delle decorazioni; gli interventi dell’Amministrazione a favore di un recupero anche dei piani superiori non occupati sta ulteriormente valorizzando l’ambito, aumentandone la redditività.